Cerca notizie dei tuoi antenati, disegna il tuo albero genealogico, collabora alla mappa dei piagginesi nel mondo.

Entra in contatto con chi e' partito da Piaggine e condividi i tuoi ricordi

generic image

Angelo Patri

Il primo italiano ad essere direttore di una scuola negli Stati Uniti. L’essere stato anche lui emigrante, riscattato dalla scuola, ha senz’altro pesato sulla sua teoria pedagogica: per lui la scuola non deve imporre modelli , ma aiutare a scoprire le qualità, le inclinazioni di ciascuno con la sua vita ha dimostrato che “ il sogno americano” è veramente realizzabile,

generic image

Ezio Flagello

Ezio Flagello nacque a New York City il 28 gennaio 1931, da Genoveffa e Dionisio Flagello, immigrati italiani di origine piagginese a New York City all’inizio degli anni ’20, che lavoravano nel settore dell’abbigliamento.Tuttavia fu forse il Metropolitan a tributargli il riconoscimento più importante.Il suo amore per la musica ed il canto

generic image

Carmelo Conte

Carmelo Conte, avvocato, è nato a Piaggine il 9 novembre 1938, ove ha frequentato le scuole elementari. Mandato in collegio a Cava de’ Tirreni, ha frequentato le scuole medie. Ad Eboli, dove nel frattempo si era trasferita la sua famiglia, ha svolto il liceo classico.

generic image

Nicolas Flagello

Nicolas Flagello crebbe in una famiglia con una grande vocazione musicale e con profonde radici nella tradizione dell’Old-World. Bambino prodigio, il piccolo Nicolas componeva e si esibiva pubblicamente come pianista già prima dei dieci anni. Ancora giovanissimo, cominciò un lungo e intenso apprendistato col compositore italiano Vittorio Giannini, che gli insegnò i valori intramontabili della grande tradizione europea.

generic image

Gaetano Tommasini

Nel 1908 debuttò al Sociale di Saluzzo, continuando la sua carriera da tenore in tutta Italia ed all’estero. Cantò infatti a Mosca e Varsavia nel 1913. Durante la Prima Guerra Mondiale si laureò in Medicina e partecipò al conflitto come sottotenente medico. In una lettera ai familiari, riferisce che i gradi superiori lo conoscono soprattutto come cantante.

generic image

Rafael Addiego Bruno

Rafael Addiego Bruno è nato il 23 Febbraio 1923 da madre piagginese a Salto (Uruguay), una delle principali destinazioni degli emigranti piagginesi nell’America Latina.Il suo ruolo è stato quello di garantire il passaggio indolore dei poteri tra la Giunta Militare e la democrazia.